Che cosa sono le cialde caffè ESE?

E.S.E. è l’acronimo di Easy Serve Espresso, il sistema più diffuso al mondo per il confezionamento del caffè in pratiche monodosi.

L’antenata della cialda ESE fu brevettata dall’italiana Illy nel 1974, ma solo nel 1996 il suo brevetto venne liberalizzato  con l’intenzione di diffondere un nuovo sistema industriale del caffè porzionato.

Due anni più tardi, nel 1998, grazie alla volontà di 7 soci rappresentanti delle più importanti imprese del settore, venne fondato il Consorzio per lo Sviluppo e la Tutela dello Standard E.S.E.

Cialde ESE

Le cialde ESE vengono spesso confuse con le capsule. In realtà questi 2 formati monodose hanno in comune solamente il caffè in polvere contenuto all’interno.

L’obiettivo del Consorzio è quello di affermare E.S.E. come standard internazionale per la realizzazione di cialde e macchine espresso compatibili.

Questo è quello che viene definito un sistema aperto: vale a dire che il consumatore può scegliere le cialde e la macchine per caffè di prezzi e marche differenti, avendo sempre la garanzia di massima compatibilità.

Tutti i parametri coinvolti vengono periodicamente verificati al momento della concessione del certificato E.S.E, in modo tale da garantire una qualità costante e il rispetto dei marchi commerciali che ne hanno aderito.

Ad oggi il marchio ESE continua la sua azione di diffusione, grazie alla presenza in più di 100 paesi nel mondo.

Le cialde ESE contengono 7 grammi di caffè torrefatto, pressato e macinato fine, che viene avvolto da 2 strati sottili di carta filtro per alimenti. Il diametro deve rimanere in un range compreso tra i 43,5 e i 44,5 mm, mentre lo spessore va dai 9,1 ai 10,6 mm.

Le sue caratteristiche sono perfettamente studiate per adattarsi alla camera di estrazione delle macchine da caffè certificate ESE.

Le cialde ESE possono essere classificate in 4 categorie:

  • Ristretto
  • Espresso
  • Lungo
  • Extra Lungo

Una delle caratteristiche vincenti di questo formato (rispetto alle capsule) è l’ecosostenibilità, confermata anche dalla certificazione di compostabilità.

Quando si parla di cialde bisogna prendere in considerazione anche il costo: la comodità alla fine si paga, poiché rispetto all’acquisto del caffè in chicchi o macinato, vi è una spesa maggiore. È importante sottolineare anche che le cialde sono più economiche rispetto alle capsule.

Ecco alcune offerte delle migliori marche di cialde ESE:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 16/02/2021 21:20
Le cialde di caffè ESE non potranno mai avere lo stesso gusto di un espresso prodotto con caffè macinato fresco, poiché il caffè è già stato frantumato prima di essere impacchettato. Se si scelgono le cialde di caffè ESE è consigliabile acquistare solo quelle confezionate individualmente, così da preservarne la freschezza, altrimenti si rischia che il caffè perda il suo aroma originario.

Scopri di più: la guida alle migliori macchine del caffè del 2022

Marcello Brunaldi

Marcello Brunaldi

Marcello è un Web Content Editor, autore del portale Nnhotempo.it. Si occupa di recensioni online, guide all’acquisto e test di prodotti. In passato ha svolto il ruolo di formatore e consulente in comunicazione e marketing digitale.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo