Che cos’è la piastra flottante?

Generalmente, i tipi di piastre che non sono fisse, ma che al contrario possono muoversi e adattarsi alla superficie, sono conosciute come piastre flottanti o fluttuanti (a volte chiamate anche galleggianti).

Le piastre fluttuanti sono appositamente progettate per muoversi in modo flessibile durante la lisciatura dei capelli. Tale libertà di movimento permette ai 2 lati delle piastre di adattarsi in base all’angolo che si forma mentre si muove lo strumento di styling.

Più le piastre si avvicinano e maggiore sarà il calore che viene trasferito ai capelli, facilitando così anche l’azione stessa di afferrarli e stirarli con efficacia.

Questa tipologia di piastra è in grado di applicare la giusta quantità di pressione su ogni ciocca, assicurando allo stesso tempo uno scorrimento fluido e limitando eventuali rotture e danni, indipendentemente da come si tiene lo strumento.

Questa è una lista che abbiamo preparato con le migliori piastre fluttuanti del 2022:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 10/09/2021 23:02

Scopri di più: la guida alle migliori piastre per capelli del 2022

Giulia Fontana

Giulia Fontana

Giulia è la classica ragazza della porta accanto, fidanzata con Marco da 7 anni, amante degli animali: ha 3 gatti, un cane e 2 conigli. In passato ha lavorato come promoter nei centri commerciali per prodotti di lusso e cosmetici. Ama scrivere recensioni su qualsiasi prodotto che riesce a testare ed è sempre informata su ogni offerta e promozione.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo