Che differenza c’è tra una multicooker e una pentola a pressione elettrica?

Negli ultimi anni si è sentito parlare molto di pentola a pressione elettrica e multicooker, a volte, erroneamente, riferendosi allo stesso elettrodomestico.

Sul mercato sono stati introdotti tanti nuovi modelli, alcuni creati dalla mente di brand già celebri per gli elettrodomestici da cucina, altri lanciati da marchi appena nati e poco conosciuti.

Ogni giorno vediamo questi apparecchi in trasmissioni di cucina e televendite, non solo all’estero ma anche in Italia. Oltre ad averli ammirati in tv, gli abbiamo visti come artefici di molte ricette pubblicate sui portali e i blog del settore.

Le food blogger di tutto il mondo sono letteralmente impazzite per questi 2 elettrodomestici, promossi sui social come strumenti di cucina irrinunciabili e protagonisti in numerosi video tutorial di Youtube.

A testimoniare il grande impatto mediatico che queste 2 nuove categorie di prodotti hanno generato negli ultimi tempi, è stato il boom nelle vendite da parte del colosso mondiale dell’e-commerce, Amazon.

Anche le aziende della grande distribuzione si sono adeguate e hanno colmato la crescente domanda, introducendo questi nuovi articoli negli scaffali dei supermercati e dei negozi specializzati.

Aver scalato le classifiche mondiali degli strumenti da cucina più ricercati, non è stato però ancora sufficiente a risolvere i tanti dubbi dei consumatori.

La nostra redazione ha deciso finalmente di fare un pò di chiarezza sull’argomento e capire una volta per tutte quali sono le differenze tra questi 2 elettrodomestici.

Ad oggi, nella maggior parte dei casi, non vi è differenza tra una pentola a pressione elettrica e una multicooker. Questo si può facilmente spiegare osservando l’evoluzione che ha interessato questi 2 elettrodomestici, fino ai giorni nostri.

Mentre in origine la pentola a pressione elettrica era stata pensata come un elettrodomestico specializzato unicamente nella cottura a pressione, oggi, al contrario, rappresenta la massima espressione della futura generazione di elettrodomestici da cucina, grazie alle diverse tipologie di cottura supportate, le funzionalità avanzate e i programmi specifici.

multicooker delonghi

La Multicooker De Longhi, non supportando la funzione di cottura a pressione, non può essere considerata una pentola a pressione elettrica.

La definizione di multicooker è pertanto quella che meglio identifica l’odierna evoluzione della pentola a pressione elettrica, cioè una pentola elettrica multifunzione, programmabile, multiuso ed intelligente. Ciononostante, l’argomento è piuttosto controverso visto e considerato che lo stesso ragionamento non può essere fatto a parti invertite.

Le multicooker, infatti, non sono delle pentole a pressione elettriche: i materiali di costruzione, la forma, il coperchio, le guarnizioni, le valvole e i sensori, sono differenti.

Per semplificare le cose, abbiamo provato a schematizzare le attuali differenze tra i 2 elettrodomestici in questa tabella:



Pentola a pressione elettrica


Multicooker
Forma cilindrica ovale
Cottura a pressione
Funzione forno alcune possono averla
Friggitrice alcune possono averla
Funzione grill alcune possono averla
Pala mescolatrice alcune possono averla


Scopri di più: la guida alle migliori pentole a pressione elettriche del 2022

Anna Giuliani

Anna Giuliani

Anna è mamma di 2 figli, casalinga e lavoratrice part time con la passione per la cucina. Tra un libro e l’altro ha affinato le sue tecniche grazie al marito che un giorno vorrebbe aiutarla ad aprire un ristorante. Anna conosce bene l’importanza del tempo in cucina e vuole trasmettere tutta la sua competenza recensendo i migliori prodotti sul mercato.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo