Come l’acqua influisce nella preparazione dell’espresso

L’acqua che arriva nelle nostre case possiede un numero di contaminanti e minerali variabile, che impatta sul gusto del caffè e influenza la chimica dell’estrazione.

Trovare l’acqua giusta da utilizzare nella preparazione di un espresso può diventare un viaggio lungo e complesso.

Non tutti gli elementi presenti nell’acqua influiscono negativamente sul sapore del caffè. I principali che bisognerebbe eliminare sono:

  • Cloro:
    un additivo presente in tutte le acque potabili, che aiuta a proteggere da virus e batteri. È un elemento piuttosto antipatico nella preparazione dell’espresso, poiché ne esalta le note amare e tende a sbiancarne la crema.
  • Metalli pesanti:
    nell’acqua possono depositarsi metalli, come rame, piombo e zinco, a causa dell’usura delle tubature. Anche un utente poco esperto può notare un sapore metallico nel caffè, quando la percentuale di metalli disciolta nell’acqua è elevata.

L’acqua pulita e filtrata dovrebbe avere un equilibrato rapporto di minerali, con particolare riferimento al calcio e al magnesio. Se in percentuale sono presenti tanti minerali si parla di acqua dura, al contrario, invece, quando sono pochi, abbiamo un’acqua dolce.

Per risultati ottimali, la Specialty Coffee Association of America raccomanda di utilizzare un acqua dalla durezza compresa tra i 3,5 °f e gli 8,5 °f, il che significa impiegare un’acqua dolce.

Per ottenere un estrazione del caffè di qualità superiore, l’istituto americano ha riassunto in questa tabella le caratteristiche ideali dell’acqua:

Caratteristiche Obiettivo Intervallo accettabile
Odore Pulito e fresco o assente
Colore Trasparente
Cloro 0 mg/l
TDS (solidi disciolti) 150 mg/l 75-250 mg/l
Calcio 68 mg/l 17-85 mg/l
Alcalinità 40 mg attorno a 40 mg
pH 7,0 6,5-7,5
Sodio 10 mg attorno a 10 mg
 
Considerando che tali valori sono difficilmente raggiungibili dalla maggior parte delle acque da rubinetto (seppur utilizzando gli addolcitori), alcuni esperti sono concordi nel ritenere che l’acqua minerale in bottiglia possa risolvere facilmente il problema. Pertanto, tenendo a mente i valori suggeriti nella tabella, possiamo selezionare l’acqua minerale che possiede le caratteristiche chimiche più simili.

Scopri di più: la guida alle migliori macchine del caffè del 2022

Marcello Brunaldi

Marcello Brunaldi

Marcello è un Web Content Editor, autore del portale Nnhotempo.it. Si occupa di recensioni online, guide all’acquisto e test di prodotti. In passato ha svolto il ruolo di formatore e consulente in comunicazione e marketing digitale.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo