Aigostar Golden Lion 30HGY

7.8
Ultimo aggiornamento il 26/02/2024 11:40


Fuori Produzione

Tempo di lettura: 5 minuti

Il nostro verdetto

7.8Voto Medio
Eccellente comodità!
L'Aigostar Golden Lion 30HGY è una multicooker versatile, che permette di cucinare degli ottimi piatti. I suoi 11 programmi preimpostati e le essenziali funzionalità, come il timer e la modalità keep warm, aiutano l'utente a velocizzare ed automatizzare le preparazioni più comuni. Questa multicooker è consigliata a tutti per l'estrema semplicità d'utilizzo.
Programmi e Funzioni
8
Facilità d'uso
9.5
Qualità dei piatti
9
Accessori
7
Ricettario
4
Manutenzione
9.5
PRO
  • Bassi consumi
  • Timer
  • Cura e manutenzione semplici
  • Ottima capienza del cestello
CONTRO
  • Ricettario
  • Manuale di istruzioni
  • Pochi programmi e funzionalità

Indice

Recensione

La nostra Anna ha provato per 2 settimane l’efficiente multicooker Aigostar 30HGY, cugina della pentola a pressione elettrica Mi 30IAU.

Quello che all’apparenza sembrava un piccolo giocattolino, si è rivelato un utilissimo e potente elettrodomestico.

Buona lettura!

Programmi e Funzioni

Voto 8
80 %

La pentola elettrica Aigostar Golden Lion 30HGY è dotata di 11 programmi: 8 semi-automatici e 3 automatici.

multicooker aigostar gold lion 30hgy

Nonostante il pannello di controllo abbia un display digitale e i tasti completamente in inglese, risulta particolarmente intuitivo grazie alle icone che raffigurano le modalità e funzioni.

Vediamoli insieme nel dettaglio:

  • Meat:
    per la cottura della carne, come in padella, utilizzando un grasso come l’olio o il burro.
    ⏲️10 min – 1 ora (è consigliabile aggiungere 10 minuti di cottura per ogni 100g di carne).
  • Soup:
    per preparare zuppe di pesce, carne o verdura.
    ⏲️1 ora – 5 ore.
  • Yoghurt:
    per realizzare lo yogurt tradizionale. Da utilizzare in combinazione con il programma Steam per scaldare il latte.
    ⏲️6 ore – 10 ore.
  • Bread:
    cuoce qualsiasi impasto lievitato. Ideale per il pane, cuoce fino a 500 g di impasto.
    ⏲️1 ora – 3 ore.
  • Fish:
    per la cottura del pesce, come in padella.
    ⏲️10 min – 1 ora (è consigliabile aggiungere 10 minuti di cottura per ogni 100g di pesce).
  • Steam:
    programma super versatile, che nasce essenzialmente per la cottura a vapore (da utilizzare insieme alla griglia forata in dotazione). Questa modalità può essere avviata a coperchio aperto, per soffriggere o rosolare carne o verdure, con olio o altri grassi. Possiamo usare questo programma anche per bollire un liquido e cuocere ingredienti come le uova o la pasta, oppure per realizzare un brodo di carne o verdura.
    ⏲️30 min – 2 ore.
  • Porridge/risotto:
    per la preparazione della tradizionale pappa di avena e del risotto.
    ⏲️1 ora – 4 ore.
  • Cake:
    per la cottura di torte e dolci, fino a 500 g di impasto.
    ⏲️30 min – 2 ore.
  • Rice:
    programma automatico per cuocere il riso bianco.
    ⏲️13 min (non modificabile).
  • Slow Cook:
    programma che trasforma la multicooker in una pentola per la cottura lenta.
    ⏲️8 ore (non modificabile).
  • Stew:
    programma automatico per preparare stufati e spezzatini.
    ⏲️1 ora (non modificabile).
Per ogni programma è possibile selezionare il tempo di cottura preferito, attraverso i pulsanti h e min. Attenzione: una volta avviata la cottura non è più possibile modificare questa impostazione.

La modalità Keep Warm permette di mantenere in caldo o riscaldare i cibi e si attiva automaticamente alla fine di ogni cottura, fatta eccezione per il programma Yogurt.

Attraverso le impostazioni della multicooker Golden Lion non è possibile personalizzare la temperatura di cottura. Quest’ultima, inoltre, non viene visualizzata sul display e quindi può essere solo ipotizzata in base al programma selezionato.

Una funzione molto utile è il timer, il quale permette di impostare l’avvio di una cottura, posticipandola fino a 24 ore. Non essendoci un orologio interno, le ore vanno calcolate manualmente. Questa funzione non è disponibile per i programmi Stew, Slow Cook, Rice, Cake, Fish e Meat. 


Facilità d’uso

Voto 9,5
95 %

L’Aigostar Golden Lion 30HGY è la multicooker più facile da utilizzare che abbiamo mai testato, grazie ai programmi automatizzati e ad una personalizzazione ridotta ai minimi termini.

La consigliamo agli anziani, agli amanti degli elettrodomestici tradizionali e a tutte quelle persone che non amano usare apparecchi troppo tecnologici o complessi.

Nonostante il pessimo manuale di istruzioni (scarno e malamente tradotto), il pannello di controllo risulta molto intuitivo. In pochi semplici passaggi è possibile avviare il programma di cottura desiderato.


Qualità dei Piatti

Voto 9
90 %

Tra i piatti che abbiamo cucinato con la pentola Aigostar Golden Lion 30HGY si sono distinti per la loro bontà:

  • Carne:
    anche se non è possibile grigliare, abbiamo cotto delle bistecche di manzo e tacchino con il programma Meat, ottenendo una buonissima rosolatura esterna e una consistenza morbida e succosa all’interno;
  • Riso:
    questa pentola elettrica dà il meglio di sé come Cuociriso. La modalità Rice automatica permette di ottenere un ottimo riso in soli 13 minuti. È importante non sbagliare le proporzioni, cioè un volume di riso per uno e mezzo di acqua;
  • Pesce:
    in soli 20 minuti, con il programma automatico Fish, abbiamo ottenuto un ottimo branzino al sale e un trancio di salmone alla mediterranea da leccarsi i baffi;
  • Risotto:
    chi ha detto che non si può ottenere un buon risotto anche con una multicooker? Siamo davvero rimasti colpiti dalla bontà del risotto ai funghi cucinato con l’Aigostar Golden Lion;
  • Dolci:
    questa pentola elettrica è l’ideale sostituta del forno per cuocere torte tradizionali dalla morbida consistenza, come la classica torta di mele o alla yogurt. Non correte mai il rischio di bruciarla, grazie al programma automatico Cake, che mantiene sempre la giusta umidità, senza seccare l’impasto.
  • Pane:
    ecco un’altra sorpresa! Chi l’avrebbe mai detto che l’Aigostar 30HGY è anche un ottima macchina del pane? La modalità Bread cuoce perfettamente qualsiasi tipo di impasto salato;
  • Zuppa di verdure e legumi:
    preparare una sana zuppa di verdure e legumi diventa semplice con la modalità Soup. Grazie ad essa abbiamo ottenuto un piatto davvero equilibrato nei sapori e nella consistenza;

I piatti che non ci hanno convinto sono:

  • Spezzatino e Stufato:
    con la modalità Stew, cuocere uno spezzatino di carne o uno stufato può essere un azzardo, per via dello scarso tempo di cottura predefinito (pari ad un ora), che non può essere modificato e che non permette alla carne di cuocersi adeguatamente. Molto meglio allora, se avete più tempo, affidarsi alla modalità Slow Cook che impiega 8 ore.

Accessori

Voto 7
70 %

Tra gli accessori inclusi, oltre alla pentola interna da 5 litri antiaderente, troviamo: una griglia in plastica forata per la cottura a vapore, un mestolo, un cucchiaio piatto in plastica dura e un misurino per dosare i liquidi.


Ricettario

Con il manuale di istruzioni troviamo anche un ricettario. Purtroppo per la grossolanità con cui è stato tradotto e impaginato, il nostro giudizio non può che essere negativo. Inoltre non ci sono immagini a supporto.

Il nostro consiglio è quello di prendere spunto da qualche altro ricettario, come questo della multicooker De’Longhi FH1396.


Manutenzione

Voto 9,5
95 %
Parte interna del coperchio rimovibile di multicooker Aigostar

Sebbene il coperchio non possa essere smontato, è possibile rimuovere la parte interna di cui è composto, per poi lavarlo a mano.

La manutenzione della multicooker Aigostar Golden Lion 30HGY è molto semplice e veloce.

La cura di questo apparecchio è limitata essenzialmente alla pulizia del filtro e delle parti rimovibili.

È sconsigliato lavare la pentola e altri componenti in lavastoviglie, meglio sempre fare un lavaggio manuale con acqua e sapone.

Consumo Energetico

Utilizzo Medio

Utilizzo Medio
1 ora al giorno

Consumo Annuale

Consumo Annuale
335 kWh

Costo Annuale

Costo Annuale
67 €

*calcolato su un costo medio dell’elettricità pari a 0,20 € per kilowattora.​

Perché comprare la Golden Lion 30HGY?

Se siete alla ricerca di una multicooker economica, semplice da utilizzare e in grado di farvi risparmiare un sacco di tempo nelle vostre preparazioni culinarie, l’Aigostar 30HGY è l’apparecchio giusto che può cambiarvi la vita in cucina.

Nonostante abbia meno programmi e funzionalità rispetto alle altre multicooker che abbiamo recensito, come ad esempio l’Ariete Twist, la Golden Lion è in grado di sostituire efficacemente diversi elettrodomestici e farvi risparmiare molto tempo e denaro.

Abbiamo apprezzato particolarmente i materiali di costruzione, che fin da subito ci sono sembrati resistenti e di ottima qualità.

Una dei pochi difetti che abbiamo riscontrato, è il lungo tempo di riscaldamento che serve alla multicooker per entrare in temperatura. Ciò avviene ogni volta che dobbiamo avviare una qualsiasi modalità di cottura. La bassa potenza del motore elettrico (di soli 918 Watt) è sicuramente la principale responsabile. Seppur questa cosa può essere vista come uno svantaggio, in realtà, per noi è anche un pregio, infatti, i consumi dell’Aigostar Golden Lion sono tra i più bassi dell’intera categoria (come riportato nella tabella sopra).

Di questa multicooker ricordiamo i tantissimi piatti che ci hanno sorpreso per la qualità e che sono stati preparati in maniera facile e veloce, grazie ai programmi installati.

Per godere appieno delle potenzialità di questo elettrodomestico, vi consigliamo di non affidarvi alla lettura del carente manuale di istruzioni, ma piuttosto di contare sul vostro intuito.
L’utilizzo quotidiano della multicooker Aigostar Golden Lion 30HGY, vi farà risparmiare mediamente 3 ore e mezza alla settimana, rispetto all’utilizzo delle normali pentole ed altri elettrodomestici da cucina.
Tempo RisparmiatoTempo Risparmiato
Confrontale
Le migliori multicooker del 2023

Scelte dalla nostra redazione

Anna Giuliani

Caratteristiche: Aigostar Golden Lion 30HGY

Potenza

918 W

Capacità

5 litri

Cottura a vapore
Friggitrice
Timer
Griglia
Pala mescolatrice
Ricettario

Pro e Contro di Aigostar Golden Lion 30HGY


PRO

  • Bassi consumi
  • Timer
  • Cura e manutenzione semplici
  • Ottima capienza del cestello

CONTRO

  • Ricettario
  • Manuale di istruzioni
  • Pochi programmi e funzionalità

Le migliori foto di Aigostar Golden Lion 30HGY


Lascia un commento


 
Nnhotempo.it ⏱️
Logo