Esistono robot tagliaerba senza filo perimetrale?

La cosa peggiore dell’acquisto di un nuovo tagliaerba automatico è il processo di installazione.

La prospettiva di un prato perfetto e senza sforzo sembrerebbe alla portata di tutti, eppure è necessario passare delle ore a posizionare meticolosamente il filo perimetrale intorno al proprio giardino. Allora la domanda è: esiste un modo rapido e migliore per ottenere tutto questo?

La risposta è ni! Ad oggi i migliori robottini rasaerba utilizzano il filo perimetrale e il nostro consiglio è proprio quello di orientarsi verso l’acquisto di uno di questi modelli.

Il problema sorge a causa della sfida di ottenere un robot che sia in grado di navigare con precisione attraverso un prato, identificando correttamente il confine del giardino, evitando ostacoli e pericoli senza l’aiuto di nessuna guida.

Il dilemma non è solo tecnologico, ma anche di natura economica. Attualmente esiste la tecnologia per realizzare un tagliaerba robot che non richiede un filo perimetrale, ma il costo e la complessità della macchina contribuirebbero ad elevare il prezzo, rimanendo così inaccessibile alla maggior parte dei clienti.

Tuttavia è possibile trovare comunque sul mercato dei modelli di rasaerba robot senza filo perimetrale. Queste macchine sono dotate di sistemi di navigazione intelligenti, con sensori e GPS integrato.

Uno di questi è l’italianissimo robot tagliaerba Ambrogio L60 Elite della Zucchetti Centro Sistemi, azienda internazionale, leader nel settore della robotica e dell’automazione.

Ambrogio Robot L60 Deluxe - Pronto all'uso, senza installazione!

Scopri di più: la guida ai migliori robot tagliaerba del 2022

Lorenzo Moretti

Lorenzo Moretti

Lorenzo è un agronomo, nato da una famiglia di agricoltori da generazioni. È un paladino dell’agricoltura sostenibile attraverso l’osservazione e il rispetto dei principi della natura. Ama testare e scrivere recensioni di prodotti per il giardinaggio, mettendo in campo tutte le sue competenze.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo