La piastra per capelli secchi

Se il vostro tipo di capelli è naturalmente secco, bisogna mantenerli il più idratati possibile, in modo che non perdano la loro lucentezza e conservino la loro bellezza.

Molte donne con questo tipo di capelli cercano di evitare o limitare i prodotti chimici. Il consiglio è quello di essere molto prudenti anche quando si usano le piastre per capelli.

Materiali come il titanio e la tormalina permettono di fissare l’idratazione nei capelli, in modo tale che non appaino piatti, opachi o secchi.

Una soluzione efficace contro la secchezza eccessiva dei capelli viene fornita dalla piastra a vapore: grazie infatti al suo speciale sistema di idratazione, l’acqua allo stato aeriforme penetra nel capello, idratandolo dall’interno.

Dato che i capelli sono inclini alla secchezza, un consiglio sempre valido è quello di applicare prima della piastra uno spray termoprotettivo di buona qualità. Ovviamente se non si vuole sovraccaricare i propri capelli con sostanze chimiche, è meglio optare per una versione ecologica, come ad esempio l’olio di argan, ricco di antiossidanti, vitamine e minerali.

Abbiamo voluto elencarvi alcune delle migliori piastre per capelli secchi del 2022:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 03/09/2021 19:26

Scopri di più: la guida alle migliori piastre per capelli del 2022

Giulia Fontana

Giulia Fontana

Giulia è la classica ragazza della porta accanto, fidanzata con Marco da 7 anni, amante degli animali: ha 3 gatti, un cane e 2 conigli. In passato ha lavorato come promoter nei centri commerciali per prodotti di lusso e cosmetici. Ama scrivere recensioni su qualsiasi prodotto che riesce a testare ed è sempre informata su ogni offerta e promozione.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo