La scopa elettrica lava anche i pavimenti?

La risposta è si. In commercio si possano trovare dei modelli ibridi, come la famosa CrossWave di Bissell, una scopa elettrica 3 in 1, in grado di aspirare, lavare e asciugare.

Un’altra soluzione adottata da alcune scope elettriche, come la Conga Rockstar Ultimate Ergowet 900, riguarda l’aggiunta di un serbatoio dell’acqua con panno, che si può agganciare direttamente alla spazzola principale, così da avere a portata di mano uno strumento con doppia funzione di aspirazione e lavaggio.

Sul mercato troviamo anche delle scope a vapore con funzione 2 in 1. Questi elettrodomestici sono capaci di aspirare e utilizzare l’acqua per filtrare lo sporco. Il vapore viene invece utilizzato con la funzione di lavare, lucidare e igienizzare le superfici.

Normalmente le migliori performance in termini di pulizia si ottengono acquistando separatamente i 2 elettrodomestici. Sconsigliamo di acquistare delle scope a vapore con la funzione 2 in 1, poiché ad oggi questa tipologia non riesce ancora ad esprimere risultati apprezzabili. Nell’eventualità potete dare un occhiata ai nuovi modelli ibridi di robot aspirapolvere e lavapavimenti, anch’essi interessati da una profonda fase evolutiva.

Scopri di più: la guida alle migliori scope elettriche del 2022

Francesca Marino

Francesca Marino

Francesca è un’esperta copywriter che in passato ha svolto il ruolo di product manager per alcune importanti multinazionali. Negli ultimi anni si è occupata di analisi del prodotto e studio del comportamento d’acquisto. Si definisce una casalinga 3.0 con l’ossessione per l’ordine e la pulizia.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo