Lo spazzolino elettrico fa male?

Questa è una questione molto discussa e che spesso viene fraintesa.
Brevemente possiamo rispondere dicendo NO, lo spazzolino elettrico non provoca danni ai denti o allo smalto se utilizzato in circostanze normali.

La questione dello spazzolino elettrico che danneggia i denti è simile e di fatto legata alla domanda: gli spazzolini elettrici causano la recessione gengivale?

La risposta è essenzialmente questa: lo spazzolino elettrico non causa danni ai denti o alle gengive come dimostrato da numerosi studi scientifici.

Un ricerca di Annette Weigand del 2012, mettendo a confronto spazzolini manuali ed elettrici, scoprì come gli spazzolini normali erano più abrasivi per denti e gengive. La conclusione è che i pazienti con grave usura dei denti e superfici dentali esposte e/o erose, dovrebbero usare spazzolini elettrici per ridurre tale abrasione, favorita spesso dall’uso scorretto dello spazzolino manuale.

Lo spazzolino elettrico danneggia le gengive?
Non ci sono prove che indichino che gli spazzolini elettrici e manuali abbiano effetti diversi sui tessuti molli e duri. Solo un uso insufficiente, eccessivo o abusivo o combinato con l’erosione, può causare danni significativi. Nell’uso normale e corretto, si deve concludere dicendo che i benefici dello spazzolamento dei denti, superano di gran lunga il danno potenziale.

Per gli spazzolini elettrici va ricordato come sia necessaria una tecnica di spazzolamento diversa da quella di uno spazzolino manuale.


Scopri di più: la guida ai migliori spazzolini elettrici del 2022 

Giulia Fontana

Giulia Fontana

Giulia è la classica ragazza della porta accanto, fidanzata con Marco da 7 anni, amante degli animali: ha 3 gatti, un cane e 2 conigli. In passato ha lavorato come promoter nei centri commerciali per prodotti di lusso e cosmetici. Ama scrivere recensioni su qualsiasi prodotto che riesce a testare ed è sempre informata su ogni offerta e promozione.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo