Proscenic

Sede dell'azienda Proscenic a Shenzhen Cina

Proscenic è un’azienda fondata nel 1993 a Shenzhen in Cina.

La parola Proscenic è formata dalla combinazione di prosperous e scenic, la quale unione simboleggia il futuro della vita intelligente.

Oggi questa realtà occupa un posto di rilievo riguardo la produzione di elettrodomestici, integrando ricerca, sviluppo, produzione e vendita.

Inizialmente PROSCENIC progettava e produceva elettrodomestici intelligenti per conto di marchi giapponesi, come Panasonic, Hitachi, Zojirushi e Philips.

Nel 2013 l’azienda ha iniziato a sviluppare i propri prodotti, tra cui aspirapolvere e lavapavimenti robot, scope elettriche, friggitrici ad aria ed umidificatori. Da allora il marchio Proscenic si è diffuso rapidamente in Cina, Giappone ed Europa.

Nel 2016, Proscenic ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di impresa nazionale ad alta tecnologia.

Nel 2017 l’azienda ha ottenuto la certificazione per il sistema di gestione della proprietà intellettuale; ad oggi possiede circa una decina di diritti, tra questi vanno citati: la tecnologia di navigazione IPNAS 3.0 e il sistema di lavaggio Y Mopping (integrate nei robot aspirapolvere e lavapavimenti), il Turbo 3.0 e l’Auto Clean (viste sulle ultime scope elettriche del marchio).

Dal 2016 al 2019, Proscenic ha creato filiali in Giappone, Regno Unito, Germania, Francia, allo scopo di costruire una solida base per il marketing localizzato del marchio e il servizio post-vendita. Oggi i prodotti sono distribuiti in più di 60 paesi nel mondo.

L’azienda cinese è anche impegnata in una politica di sensibilizzazione e responsabilità verso l’ambiente. All’interno della fase di produzione Proscenic cerca infatti di scegliere il più possibile materiali riciclabili e ridurre le potenziali emissioni di anidride carbonica.

Non sorprende affatto la crescita che questa realtà ha avuto negli ultimi tempi, infatti, il marchio cinese si è imposto l’obiettivo di diventare nei prossimi 5-10 anni uno dei maggiori leader nel settore degli elettrodomestici intelligenti.

Le scope elettriche Proscenic

Negli ultimi anni, il nuovo brand Proscenic ha stravolto la concorrenza, iniziando a produrre scope elettriche di grande qualità, a prezzi decisamente competitivi.

Grazie ad una fantastica potenza di aspirazione, struttura leggera, design moderno e una batteria di lunga durata, la Proscenic è entrata di diritto nella top ten dei migliori produttori mondiali di scope elettriche.

Questa società, con sede a Taiwan, produce alcuni elettrodomestici tra i più venduti in Giappone e sta iniziando a farsi conoscere anche in Occidente.

Non ci sono quindi sorprese dietro al successo di questo nuovo marchio, se non prodotti di grande qualità a prezzi interessanti.

Proscenic produce esclusivamente scope elettriche senza fili e senza sacco, appartenenti alla tipologia delle scope elettriche 2 in 1 con aspirabriciole.

In questa tabella vediamo le caratteristiche dei 7 modelli Proscenic presenti sul mercato (aggiornamento Marzo 2021):



Proscenic I7


Proscenic I9


Proscenic P8 Plus


Proscenic P8 Max


Proscenic P9


Proscenic P10


Proscenic P11
Capacità aspirante 16.000 Pa 22.000 Pa 15.000 Pa 20.000 Pa 16.000 Pa 22.000 Pa 25.000 Pa
Potenza 150 W 250 W 180 W 180 W 150 W 260 W 450 W
Autonomia Max 35 min 45 min 35 min 35 min 40 min 40 min 60 min
Capienza serbatoio 0,4 l 1 l 1,2 l 1,2 l 0,6 l 0,65 l 0,65 l
Peso 2,2 kg 1,6 kg 2,5 kg 2,5 kg 2 kg 2 kg 1,8 kg
Vedi l'offertaVedi l'offertaVedi l'offertaVedi l'offertaVedi l'offertaVedi l'offertaVedi l'offerta

Scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze tra queste 7 scope elettriche è impresa ardua. Oltre alle diverse caratteristiche tecniche, ci sono da considerare anche gli accessori inclusi, il prezzo e i consumi.

Gli ultimi nati in casa Proscenic sono il P11e il P10.

Una delle grandi novità introdotte da queste 2 scope elettriche è il display LCD touch (una funzionalità che abbiamo visto implementata anche sullo Xiaomi Dreame V11).

Nonostante la P11 abbia un motore più potente rispetto alla P10, le performance di aspirazione si equivalgono.

Il P11 ha una nuova modalità di aspirazione automatica, che permette alla scopa elettrica di variare la potenza in base al tipo di superficie, inoltre, è dotata di un serbatoio con panno per lavare i pavimenti.

Attenzione anche alla batteria, la quale è stata decisamente migliorata nel P11, portando l”autonomia totale ad un massimo di 53 minuti (contro i 40 del P10).

L’I7 invece è un ottima scopa entry level, con un prezzo decisamente basso, ma una minore capienza del serbatoio e una batteria inferiore.

La Proscenic P8 plus ha sostituito la vecchia Proscenic P8, raddoppiandone la capacità aspirante, migliorando l’autonomia della batteria e ridisegnando il parco accessori.

Il P8 Max è una versione aggiornata del P8 Plus, che in realtà porta in dote poche novità, salvo una maggiore potenza di aspirazione.

La produzione della Proscenic P9 e della P9 GTS è stata interrotta. Entrambi i modelli possono essere ancora rintracciati come scorte di magazzino su alcuni store online, oppure acquistati come scope elettriche usate o ricondizionate.

Secondo la nostra redazione, il P11 è attualmente la migliore scopa elettrica della Proscenic. Questa elettrodomestica per la pulizia dei pavimenti offre il miglior rapporto qualità prezzo ed è al momento il modello più affidabile dell’intera gamma Proscenic.

Recensioni dei migliori prodotti di Proscenic:

Categorie
  • Tutte
  • Favorite
  • Popular
  • Most rated
  • Expired
sotto i 400€
Proscenic M6 PRO
429.00  369.00 
14%
migliore per peli di animale
Proscenic P11
239.00 
Il più venduto
Proscenic 850T
239.00 
la più maneggevole
Proscenic P10
199.00 
Carica altri
Nnhotempo.it ⏱️
Logo
Shopping cart