Perché dovresti acquistare una macchina del caffè nel 2022?

i vantaggi del possedere una macchina del caffè

C’è qualcosa di meglio che godersi una calda e deliziosa tazza di caffè? Probabilmente no!

Dalle macchine da caffè base alle più complesse, l’acquisto di un apparecchio domestico dimostra che chi apprezza un buon espresso, è disposto ad investire tempo e denaro per farselo in casa.

Ma quindi perché dovremmo acquistare una macchina nuova, quando possiamo entrare in un bar e bere un eccellente tazzina (non sempre…) in meno di un minuto?

Possedere una macchina del caffè è straordinariamente conveniente e può avere alcuni benefici sorprendenti, a cui probabilmente non avete mai pensato.

Ecco quindi i 6 vantaggi di possedere una macchina del caffè secondo la redazione di Nnhotempo.it:

  1. Risparmio di denaro:
    non crediamo ci sia bisogno di dimostrare con formule o calcoli empirici che possedere una macchina del caffè sia più conveniente che acquistare ogni giorno un espresso al bar.
  2. Sperimentare nuovi sapori e combinazioni:
    ogni giorno si può bere un caffè distinto utilizzando miscele, cialde o capsule di qualità differente. Freddo, caldo o con latte, la creatività non conosce limiti quando si prepara un espresso con la propria macchina.
  3. Il profumo del caffè:
    quante volte avete sentito la frase, amo l’odore del caffè la mattina. Secondo uno studio coreano il profumo del caffè appena preparato aiuta ad alleviare lo stress, facendoci sentire più rilassati e distesi.
  4. Qualità del caffè:
    se un tempo la differenza dell’espresso che si poteva consumare in un bar e quello che si faceva in casa era piuttosto marcata, oggi questo divario si è praticamente azzerato. Ad oggi chiunque con una buona macchina domestica può ambire a realizzare un espresso degno della migliore caffetteria della città.
  5. Intrattenere gli ospiti:
    quando avete amici, famiglia o ospiti in casa, è probabile che alcuni di loro vorranno una tazza di caffè, soprattutto dopo un pranzo o una cena.
  6. Apprendere nuove tecniche:
    se non hai familiarità con il mondo del caffè, con un nuovo elettrodomestico dedicato puoi avere l’opportunità di apprendere nuove tecniche di estrazione, conoscere sapori e aromi delle miscele più esotiche e imparare i trucchi e i segreti di una migliore estrazione.
Utilizzare una macchina del caffè garantisce un consistente risparmio di tempo. A seconda della tipologia che scegliamo, questo vantaggio può essere più o meno marcato, specialmente nel caso in cui possediamo una macchina caffè programmabile. Difficile fare un confronto con l’espresso che prendiamo al bar, anche perché, seppur sia realistico pensare che ci sia un risparmio di tempo a preparare e consumare un caffè in casa, è anche vero che la manutenzione e la pulizia sono operazioni di cui bisogna incaricarsi. Prendendo quindi il modello più avanzato a livello tecnologico, vale a dire la macchina da caffè superautomatica, il risparmio di tempo, rispetto all’utilizzo di una tradizionale moka, si stima attorno ai 50 minuti per settimana (calcolato sulla base di un caffè giornaliero). Questa valutazione tiene conto del tempo necessario per caricare e pulire correttamente una moka classica da 3 tazze, vale a dire 8 minuti. Un tempo che aumenta sensibilmente nel caso in cui, invece di utilizzare la polvere di caffè confezionata, si decida di macinare separatamente i chicchi.
Tempo GuadagnatoTempo Guadagnato

Scopri di più: la guida alle migliori macchine del caffè del 2022

Marcello Brunaldi

Marcello Brunaldi

Marcello è un Web Content Editor, autore del portale Nnhotempo.it. Si occupa di recensioni online, guide all’acquisto e test di prodotti. In passato ha svolto il ruolo di formatore e consulente in comunicazione e marketing digitale.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo