Perché dovresti acquistare una pentola a pressione elettrica nel 2022?

Possedere una pentola a pressione elettrica significa risparmiare tantissimo tempo in cucina ogni giorno. La maggior parte delle famiglie devono fare i conti con il poco spazio e il poco tempo a disposizione per cucinare un pasto sano.

Noi abbiamo raccolto almeno 6 motivi per cui vale la pena acquistare una pentola a pressione elettrica nel 2022:

  1. Sette elettrodomestici in uno:
    proprio così, siamo riusciti a liberare uno dei nostri armadietti di elettrodomestici da cucina: la pentola per il riso, la pentola di coccio, la pentola a pressione, la yogurtiera, la padella, la vaporiera e lo slow cooker. La pentola a pressione elettrica può creare di tutto, dal semplice riso integrale, ai fagioli neri perfettamente cotti, ai risotti cremosi con la semplice pressione di un pulsante. È davvero tutto così semplice!
  2. Facile da usare:
    la pentola a pressione elettrica migliore offre una cottura semplice, facile da eseguire, utilizzando un solo pulsante puoi creare di tutto, dalle zuppe, allo yogurt, al risotto. Inoltre è possibile programmare il proprio pasto all’orario e nel tempo desiderato, trovandolo così già pronto una volta rincasati. Onestamente, non si può sbagliare! È perfetto per i cuochi alle prime armi ma anche per chi si considera già uno Chef esperto. Avere una pentola a pressione elettrica è come aggiungere un nuovo piano cottura in cucina!
  3. Cucina sana e veloce:
    ai giorni nostri, riuscire a preparare la cena a casa ogni sera è diventato un lusso. I ritmi di vita sempre più serrati, non permettono che la pianificazione dei nostri pasti possa diventare un lavoro di routine. E quando si arriva a casa dopo le 5 del pomeriggio senza un piano, di solito bisogna fare i salti mortali per riuscire a preparare una cena decente! Il cosiddetto “junk food”, cibo spazzatura, quello che ordiniamo take-away o i piatti pronti surgelati, sono sempre più spesso sulle nostre tavole, con danni alla salute evidenti e corresponsabili di un peso forma non proprio ideale. Quando si tratta di cucinare dei piatti salutari, queste pentole elettriche multifunzione svolgono un lavoro incredibile. Cereali integrali, legumi, verdure, tutto pronto in pochi minuti e con il grande vantaggio della piena conservazione dei valori nutrizionali. Non ci sono più scuse per non mangiare sano!
  4. Facile da pulire:
    la pentola a pressione elettrica è semplicissima da pulire, nella maggior parte dei casi la pentola interna antiaderente è estraibile e può essere lavata in pochi minuti con acqua saponata o in lavastoviglie, stessa cosa vale per il coperchio e l’anello di guarnizione in silicone.
  5. Risparmio:
    si avete capito bene! Non solo questa pentola elettrica ha uno costo accessibile per la maggior parte della famiglie (il prezzo medio si aggira sui 100€) ma i suoi consumi ridotti vi aiuteranno a tagliare i costi della bolletta.
  6. Sicurezza:
    in ogni modello di pentola a pressione elettrica esistono vari livelli di sicurezza che controllano lo stato dell’apparecchio interno e le impostazioni generali che vengono configurate prima dell’utilizzo, in modo da evitare qualsiasi rischio e pericolo per chi la utilizza. Il sistema di sicurezza evita ad esempio di inserire delle impostazioni errate (può succedere quando programmiamo la pentola elettrica manualmente) e controlla che tutte le parti interne e i componenti dell’apparecchio siano assemblati correttamente (come l’inserimento del cestello all’interno della base o la chiusura accurata del coperchio). I livelli di sicurezza vengono certificati da specifiche normative così da rendere le pentole a pressione elettriche conformi agli standard di sicurezza e qualità Europei.
Abbiamo testato l’utilizzo della pentola a pressione elettrica in cucina, misurando un risparmio medio di 5 ore alla settimana rispetto all’utilizzo delle normali pentole ed elettrodomestici.
Tempo GuadagnatoTempo Guadagnato

Scopri di più: la guida alle migliori pentole a pressione elettriche del 2022

Anna Giuliani

Anna Giuliani

Anna è mamma di 2 figli, casalinga e lavoratrice part time con la passione per la cucina. Tra un libro e l’altro ha affinato le sue tecniche grazie al marito che un giorno vorrebbe aiutarla ad aprire un ristorante. Anna conosce bene l’importanza del tempo in cucina e vuole trasmettere tutta la sua competenza recensendo i migliori prodotti sul mercato.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo