Quale prezzo pagare per un tagliaerba?

Ci sono molti stili di tosaerba tra cui scegliere, i trattorini tosaerba, i tagliaerba a spinta, i rasaerba semoventi e persino i tosaerba robotizzati.

Come abbiamo visto la vendita dei tagliaerba si divide in differenti tipologie di modelli: manuali, a scoppio, elettrici o a batteria.

Escludendo i tagliaerba elicoidali, i prezzi dei tagliaerba elettrici sono i più bassi.

Tra i tagliaerba a motore, quelli a benzina sono mediamente i più costosi, a seguire i modelli a batteria. Quest’ultimi possono avere prezzi molto diversi tra loro, a seconda di quante batterie riescono ad alloggiare.

Un modello come l’Einhell GE-CM 18/30 Li costa molto meno rispetto ad un Greenworks con 2 batterie.

Mentre la maggior parte dei tosaerba in offerta costano poche centinaia di euro, ci sono modelli come l’Alpina BL 380 E che vengono meno di 100 euro e altre macchine, di fascia alta, che superano i 300€, come il Murray EQ 400.

Si possono spendere anche cifre considerevoli quando si acquista un tosaerba, l’importante è che poi si facciano le giuste valutazioni sull’investimento generale, poiché vanno messi in conto anche i futuri oneri della manutenzione e delle riparazioni.


Scopri di più: la guida ai migliori tagliaerba 2022

Lorenzo Moretti

Lorenzo Moretti

Lorenzo è un agronomo, nato da una famiglia di agricoltori da generazioni. È un paladino dell’agricoltura sostenibile attraverso l’osservazione e il rispetto dei principi della natura. Ama testare e scrivere recensioni di prodotti per il giardinaggio, mettendo in campo tutte le sue competenze.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo