Quali piatti posso preparare con una pentola a pressione elettrica?

Le pentole a pressione elettriche possono cucinare tantissime tipologie di piatti, ma specialmente nella preparazione di quei cibi che solitamente richiedono molto tempo nella cottura.

Vediamo insieme quali sono le pietanze, che grazie alla pentola a pressione elettrica, sono ora più semplici e veloci da realizzare:

  • Zuppa di legumi e cereali:
    quante volte vi sarà capitato di voler cucinare una bella e sana zuppa di legumi con cereali, finendo poi per rinunciare causa il poco tempo a disposizione. Grazie alle pentole a pressione elettriche potrete decidere di realizzare un abbondante zuppa anche all’ultimo minuto, senza dovervi preoccupare per tempi e risultato finale.I legumi è consigliabile metterli sempre in ammollo la sera prima, (vi suggeriamo di dare un occhiata a questa guida molto esauriente) nonostante la pentola a pressione elettrica possa cuocerli ugualmente in poco tempo. La comodità è poter programmare la cottura nei tempi prescelti e andare al lavoro o uscire per una passeggiata, quando poi si tornerà a casa, la zuppa sarà già pronta. A questo link trovate un’ottima ricetta per realizzare una zuppa di fagioli con la pentola a pressione elettrica.

In questa tabella vi mostriamo i tempi di cottura dei legumi con la pentola a pressione elettrica:

Tempi di cottura dei legumi, con ammollo e senza ammollo, utilizzando la pentola a pressione elettrica
Legumi Non ammollati Ammollati
Fagioli Azuki 16-20 min 4-6 min
Fagioli neri 20-25 min 4-6 min
Fagioli dell’occhio 6-7 min 4-5 min
Ceci 35-40 min 10-15 min
Cannellini 25-30 min 6-9 min
Fagioli rossi 15-20 min 7-8 min
Lenticchie verdi e marroni 4-6 min 4-6 min
Lenticchie rosse e gialle 1-2 min 1-2 min
Bianchi di Spagna 12-14 min 3-6 min
Borlotti 25-30 min 7-9 min
Piselli 6-10 min 6-10 min
Soia gialla 35-45 min 18-20 min

Il risparmio di tempo in questo caso è notevole sia nei confronti della normale cottura in pentola che della tradizionale pentola a pressione: 

La tabella mostra il tempo risparmiato (in minuti) quando i legumi vengono cotti con la pentola a pressione elettrica e il tempo totale della cottura dei legumi con pentola tradizionale
Legumi Cottura in pentola normale Tempo risparmiato con pentola a pressione elettrica
Fagioli Azuki 1 ora ⏱️ 55 min.
Fagioli neri 1 ora e ½ ⏱️ 85 min.
Fagioli dell’occhio 40-45 min. ⏱️ 35-40 min.
Ceci 2 ore ⏱️ 105 min.
Cannellini 1 ora e ½ ⏱️ 80 min.
Fagioli rossi 1 ora e ½ ⏱️ 82 min.
Lenticchie verdi e marroni 40-45 min. ⏱️ 35-40 min.
Lenticchie rosse e gialle 30 min. ⏱️ 28 min.
Bianchi di Spagna 2 ore ⏱️ 114 min.
Borlotti 1 ora e ½ ⏱️ 80 min.
Piselli 50 min. ⏱️ 40 min.
Soia gialla 2 ore ⏱️ 100 min.
 
  • Riso:
    la pentola a pressione elettrica ha una funzione specifica per la preparazione del riso. Non aspettatevi che questo apparecchio crei dei risotti degni di uno chef stellato perché non è questa la funzione in cui eccelle. Uno dei migliori utilizzi è senz’altro la cottura del riso integrale, alternativa sana e nutriente al classico riso bianco.
 

Ricetta del riso integrale con pentola a pressione di Laura Pazzaglia

  • Uova Sode:
    le uova sode vengono preparate perfettamente grazie alla cottura a vapore sotto pressione. Sono sempre cotte in modo uniforme, inoltre sono più facili da sbucciare rispetto alle tradizionali uova sode, bollite in acqua.
  • Yogurt:
    lo yogurt è una delle poche ricette che non riceve una drastica diminuzione del tempo di cottura e preparazione e quindi va pianificato di conseguenza. In circa 9 ore riuscirete a preparare un delizioso yogurt, fresco e cremoso. 
  • Verdure:
    utilizzando la funzione di cottura al vapore, (a questo link viene spiegato il perché va preferito questo tipo di cottura) potrete preparare in maniera semplice e veloce le vostre verdure preferite, senza l’utilizzo di grassi e conservando appieno le proprietà nutritive degli alimenti.
  • Brodo:
    i principali modelli di pentola elettriche vantano una funzione specifica per preparare il brodo, non solo vegetale ma anche di manzo o di pollo, il tutto in pochissimi minuti e con eccellenti risultati. A questo link trovate una ricetta base.
  • Pasta:
    qualcuno griderebbe allo scandalo, ma la pasta cotta grazie alla pentola a pressione elettrica, oltre che un metodo semplice e rapido, può sorprendere anche i palati più tradizionalisti! La pasta cuocendosi insieme al condimento, (ad esempio utilizzando un classico sugo di pomodoro), riesce ad assorbire meglio i sapori e gli aromi, l’amido non si disperde come quando viene cotta in acqua bollente, lo strato colloso si mantiene inalterato e di conseguenza la mantecatura sarà migliore con un perfetto punto di cottura “al dente”. Provare per credere!
  • Ragù:
    un altro caposaldo della cucina italiana, entra di diritto nella lista dei miracoli che la pentola a pressione elettrica è in grado di fare. Grazie alle funzione “Sauté” possiamo soffriggere il battuto, aggiungere la carne, sfumare con il vino e dopo aver aggiunto pomodoro e spezie, cuocere rapidamente il sugo programmando la funzione “pressione”; incredibile a dirsi, il vostro ragù sarà pronto in meno di mezzora come ben illustrato in questa facile ricetta.
  • Brasati, Stracotti e Arrosti:
    utilizzando grandi tagli di carne, soprattutto quelli considerati meno nobili, è possibile ottenere dei piatti gustosi ed economici come i brasati, gli stracotti o gli arrosti. Sappiamo però che per valorizzare le parti più povere dell’animale, come ad esempio il petto, il fiocco e la pancia, i tempi di cottura in pentola devono essere necessariamente lunghi, così da riuscire a trasformare le sottili fibre di grasso in meravigliosi e gelatinosi bocconi, una vera e propria prelibatezza da sciogliersi in bocca. La pentola a pressione elettrica riesce ad ottenere il medesimo risultato, usando solo una frazione del tempo che normalmente si impiega per cuocere questi tagli di carne particolarmente coriacei!

Nella tabella seguente vediamo i tempi di cottura dei principali tagli di carne:
N.B. i tempi di cottura sono solo una stima e generalmente variano a seconda del tipo di elettrodomestico utilizzato, del grado di cottura preferito, se è stata fatta una marinatura, in base all’età dell’animale e della sua provenienza o tipo di allevamento.

I Tempi di cottura dei principali tagli di carne utilizzando la pentola a pressione elettrica e il classico forno
Tagli di carne
(500g)
Cotto in forno
(180°)
Cotto con pentola a pressione elettrica
Girello 1 ora 1520 min.
Scamone 1 ora  1520 min.
Spalla di manzo 1 ora 15-20 min.
Punta di Petto (manzo) 1 ora 15-20 min.
Stinco di manzo 2 ore 25-30 min.
Coda di manzo 3 ora e ½ 40-50 min.
Petto di Pollo 40-45 min. 8-10 min.
Pollo Intero 1 ora 20-25 min.
Coscie di Pollo 45-50 min 10-15 min.
Anatra intera 1 ora 25-30 min.
Cosciotto d’agnello 50 min. 15 min.
Carrè d’agnello 50 min. 10-15 min.
Fagiano intero 1 ora 20-25 min.
Lonza di maiale 1 ora 20 min.
Coscia di maiale 60-70 min. 20-25 min.
Costolette di maiale 45-50 min. 15-20 min.

Scopri di più: la guida alle migliori pentole a pressione elettriche del 2022

Anna Giuliani

Anna Giuliani

Anna è mamma di 2 figli, casalinga e lavoratrice part time con la passione per la cucina. Tra un libro e l’altro ha affinato le sue tecniche grazie al marito che un giorno vorrebbe aiutarla ad aprire un ristorante. Anna conosce bene l’importanza del tempo in cucina e vuole trasmettere tutta la sua competenza recensendo i migliori prodotti sul mercato.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo