Quando cambiare le lame del tagliaerba?

La lama è uno dei componenti più importanti di un rasaerba.

La maggior parte delle lame dura circa 20-25 ore fino a quando non necessitano di essere affilate. Ma in termini di durata complessiva, possono arrivare ad almeno 100-200 ore totali; alcune lame di qualità superiore resistono anche fino a 400 ore.

lama affilata tagliaerba

Una lama affilata permette di tagliare l’erba in modo semplice, veloce e senza stress.

Quando si taglia il prato con regolarità possono crearsi delle scalfitture e delle intaccature sulle lame, specialmente nei bordi. Questo potrebbe causare un taglio dell’erba non perfetto, danneggiando il manto erboso che diventa disomogeneo e dall’aspetto irregolare. Da questi tagli irregolari potrebbero spuntare delle chiazze brune, poiché il tagliaerba deve eseguire più passaggi. Quando è richiesta più energia per tagliare l’erba, vi è una chiaro segno che la lama si trova in un cattivo stato.

Nel prossimo capitolo vediamo come e quando fare un’affilatura delle lame.

Come affilare la lama del tosaerba?

L’affilatura della lama è essenziale per ottenere prestazioni costanti del rasaerba e per avere prati più verdi e dall’aspetto pulito e ordinato. Una lama smussata tende a strappare e tirare l’erba, indebolisce la crescita del manto erboso e promuove al contempo la crescita di funghi e altri tipi di malattie.

Quando si parla di affilatura e della sua frequenza, ci sono in ballo molte variabili, come il tempo necessario per falciare il prato, la frequenza con cui si taglia tutto l’anno e il tipo di prato.

Tuttavia, se le lame sono danneggiate con evidenti intaccature o deformazioni è consigliabile sostituirle subito e non perdere tempo con l’affilatura.

Naturalmente, in termini di costi, si risparmia di più con le affilature rispetto alla completa sostituzione, anche se acquistare una lama nuova non è una spesa proibitiva grazie alle ottime offerte dei negozi online come Amazon.

Affilatura lame tagliaerba

Laghi Daniele - Come affilare la lama di un raserba
Imparare ad affilare correttamente la lama di un tagliaerba richiede impegno e tecnica. Spesso con il fai da te improvvisato si corre il rischio di rovinare una buona lama e doverla sostituire prima del tempo. In un tagliaerba, la conformazione del filo della lama impone che l’affilatura venga fatta secondo determinati criteri e utilizzando degli strumenti professionali. In caso non si disponesse dell’attrezzatura adeguata e dell’esperienza necessaria per eseguire il lavoro da soli, vi consigliamo di rivolgervi ad un’officina specializzata o ad un fabbro esperto.

Come sostituire le lame?

Al contrario dell’affilatura, che richiede una particolare attrezzatura e un pò d’esperienza, la sostituzione di una lama è un operazione facile e alla portata di chiunque.

Vi basterà avere una chiave inglese della giusta misura e dei guanti di protezione.

Come sostituire la lama di un rasaerba?

Come sostituire la lama di taglio di un tosaerba elettrico?

Scopri di più: la guida ai migliori tagliaerba 2022

Nnhotempo.it ⏱️
Logo