Rasoio elettrico prezzi e costi aggiuntivi

rasatura elettrica o lametta

L’aumento delle spese per la rasatura elettrica è dovuto ad un prezzo di acquisto più alto, ma che incide solamente nel primo anno d’investimento.

Abbiamo già visto come un rasoio elettrico rappresenti un ottimo investimento a lungo termine rispetto all’utilizzo della classica lametta usa e getta o del tradizionale rasoio.

Va detto come la rasatura elettrica a secco e quella ad umido comportano costi diversi.

La rasatura elettrica sarà l’opzione più economica per la stragrande maggioranza degli uomini, specialmente se paragonata alla rasatura di massa.

La maggior parte degli uomini che usano un rasoio elettrico si radono solo a secco.

Una delle ragioni principali per passare alla rasatura elettrica è l’abbandono delle creme da barba e dei prodotti associati.

Inoltre, i rasoi elettrici a secco (non Wet & Dry) tendono ad essere meno costosi, per cui l’investimento iniziale è minore.

I rasoi elettrici Wet & Dry sono i più costosi, così come i modelli forniti con la stazione di pulizia, i quali comportano costi aggiuntivi per le cartucce e ovviamente un investimento maggiore per l’acquisto iniziale.

Di rasoi elettrici ce ne sono per ogni tasca, infatti si può acquistare un rasoio elettrico economico di alta qualità, in termini di caratteristiche e affidabilità, anche con meno di 100€.

Alla fine ciò che conta davvero è il benessere personale, poiché la rasatura è parte integrante dello stile di vita degli uomini ed è comprensibile cercare di renderla il più confortevole e piacevole possibile.


Scopri di più: la guida ai migliori rasoi elettrici del 2022

Marcello Brunaldi

Marcello Brunaldi

Marcello è un Web Editor, autore del portale Nnhotempo.it. Si occupa di recensioni online, guide all’acquisto e test di prodotti. In passato ha svolto il ruolo di formatore e consulente in comunicazione e marketing digitale.

Nnhotempo.it ⏱️
Logo