Storia ed evoluzione dei rasoi elettrici Serie LV Panasonic

Panasonic è l’unico vero concorrente di Braun nella categoria dei rasoi a lamina, anche se non è mai riuscito a raggiungere la stessa popolarità del marchio tedesco! Tutto ciò è davvero curioso se andiamo ad analizzare le qualità e le prestazioni dei rasoi Panasonic, i quali non hanno nulla da che invidiare ai migliori modelli del mercato.

L’inizio della produzione di rasoi elettrici da parte di Panasonic risale ai primi anni ’50, quando l’azienda iniziò una collaborazione con Philips.

Curioso è il filo conduttore che lega i rasoi elettrici della storica azienda Giapponese, con la millenaria tradizione della produzione di lame in Giappone. Panasonic, nel corso degli anni, è riuscita ad applicare ai suoi rasoi i fondamenti dell’antica scuola artigianale Giapponese, che da sempre realizza lame dalla qualità eccezionale. La tecnologia all’avanguardia che gli ingegneri Giapponesi hanno sviluppato, ha permesso a Panasonic di realizzare lame straordinariamente affilate e robuste.

La serie LV rappresenta la massima espressione dei rasoi elettrici Panasonic: sistema di rasatura a 5 lame, il motore più veloce della sua categoria e lame ultrasottili, affilate a 30°. La combinazione di questi elementi garantisce una rasatura precisa, uniforme e profonda.

Rasoi a 5 lame serie LV – la tecnologia della lama giapponese

The new 5-blade shaver with shaving sensor

I Panasonic rasoi della serie LV, gli unici con ben 5 elementi di taglio, sono stati introdotti per la prima volta nel 2009 e hanno visto nel corso degli anni, 3 importanti aggiornamenti.

Le prime 3 generazioni


2009 – 1° generazione: LV61 & LV81

I 2 modelli della prima generazione sono ormai fuori produzione. È possibile trovarli ancora come rasoi usati o rimanenza di magazzino.

LV61 e LV81 sono uguali per caratteristiche, ma diversi di colore; l’unica sostanziale differenza è che l’LV81 include anche la stazione di pulizia automatica.


2013 – 2° generazione: LV65 & LV95

La seconda generazione della serie LV ha introdotto un nuovo design moderno, una migliore qualità costruttiva e una stazione di pulizia completamente ridisegnata.

Il Panasonic LV95 è uguale in tutto e per tutto all’LV65, eccetto che per la stazione di pulizia e ricarica inclusa nella confezione.


2015 – 3° generazione: LV6N & LV9N

La terza generazione dei rasoi Panasonic è stata lanciata nel settembre 2015 e rappresenta un completo allontanamento dai rasoi più vecchi, in termini di design e qualità costruttiva.

Grazie al corpo del rasoio realizzato con materiali di alta qualità e una testina di rasatura completamente ridisegnata, gli ultimi prodotti della serie LV sono oggi tra i migliori rasoi a lamina del mercato.

smooth slider tecnologia rasoi panasonic

Maggiore scorrevolezza sulla pelle grazie alla tecnologia Smooth Slider.

L’eccellente sistema di rasatura a 5 lame è rimasto invariato, eccetto che per l’introduzione della tecnologia Smooth Slider. Un dispositivo composto da 2 barrette cilindriche, inserite tra la prima e la quinta lamina, che hanno la funzione di far ruotare e scorrere lateralmente la testina, diminuendo l’attrito e favorendo la scorrevolezza del rasoio sulla pelle.

testina multi-flex rasoio panasonic serie LV

La testina di rasatura è in grado di muoversi su 3 piani: da sinistra a destra (20 gradi), avanti e indietro (17 gradi di inclinazione), su e giù (2,5 mm).

La nuova tecnologia della testina Multi-Flex 3D offre una rasatura ancora più uniforme. Il contatto ravvicinato con la pelle del viso è prolungato, grazie all’innovativo meccanismo di sospensione che permette alla testina di muoversi liberamente in tutte le direzioni e seguire alla perfezione il profilo del volto.

L’LV9N rispetto all’LV6N ha la stazione di pulizia automatica inclusa, inoltre è leggermente più pesante perché il corpo del rasoio ha un rivestimento in metallo (anziché in plastica) molto più bello ed elegante esteticamente.

Vi riportiamo di seguito la migliore offerta di Amazon per acquistare il Panasonic LV9N:

Gli aggiornamenti del 2017

Nell’estate del 2017 Panasonic è uscita per il mercato Europeo con un nuovo aggiornamento dei suoi rasoi LV.

Sono stati introdotti 3 nuovissimi modelli: il CV51, l’LV9Q e l’LV6Q.

Tutti e 3 sono acquistabili su Amazon ai seguenti link:

Vediamo innanzitutto le principali differenze tra i 3 modelli aggiornati:



CV51


LV6Q


LV9Q
Display LCD 3 fasi 10 fasi 10 fasi
Blocco da viaggio manuale manuale automatico
Custodia da viaggio rigida morbida morbida
Stazione di pulizia
 

I rasoi Panasonic sono sempre stati al top in termini di qualità costruttiva e con l’ultimo aggiornamento hanno alzato ancora l’asticella.

Panasonic ES-LV6Q – nuovo rasoio elettrico Panasonic 5 lame

Panasonic ES-LV6Q Product Video

Panasonic ES-LV9Q – nuovo rasoio barba Panasonic a 5 lame con stazione di pulizia

Panasonic New 5-Blade Linear Shaver ES-LV9Q

Tutti i nuovi modelli sono ora caratterizzati da materiali pregiati come l’alluminio spazzolato, che conferisce ai rasoi un aspetto molto elegante.

L’LV9Q e il CV51 hanno il corpo realizzato interamente in metallo, mentre l’LV6Q è solamente rivestito.

testina flessibile migliorata revisione q rasoi panasonic

Con la nuova revisione Q, ora la testina di rasatura può anche ruotare di 10 gradi e scorrere orizzontalmente avanti e indietro di 1 mm.

Con questo nuovo aggiornamento, Panasonic ha inoltre migliorato sensibilmente la flessibilità della testina, grazie alla nuova tecnologia chiamata Multi-flex 5-D, che permette di mantenere un contatto superiore con la pelle, specialmente quando si rade sotto il mento e la zona del collo.

Un altra novità che ci ha stupito favorevolmente è la funzione automatica di sblocco (disponibile solo per il modello LV9Q) che si attiva quando teniamo il rasoio in mano, consentendoci di accenderlo. Questo significa che quando il rasoio non è in uso rimane bloccato: un ottima misura di sicurezza quando si ripone il rasoio dentro ad un cassetto o nella custodia.

Il rasoio LV6Q e il CV51 hanno invece un classico blocco da viaggio che si attiva tenendo premuto il pulsante ON/OFF per 3 secondi.

La batteria al litio è stata migliorata, con un autonomia totale che passa dai 45 minuti dei rasoi della seconda e terza generazione ai 50 minuti per i modelli LV6Q e LV9Q.

Per quanto riguarda il sistema di rasatura a 5 lame, non ci sono particolari modifiche rispetto ai rasoi della terza generazione. L’unica novità sembra essere la lama a pettine centrale, rinominata Power Quick Lift, una versione aggiornata rispetto alla precedente, che ha lo scopo di catturare i peli più lunghi.

Il display LCD dell’LV6Q e dell’LV9Q è a 10 fasi, ciò significa semplicemente che è possibile leggere la percentuale di carica della batteria in scala 10 (90%, 80%, 70%, etc.). Viceversa, il modello compatto CV51 ha un display più piccolo, in grado di mostrare solo 3 fasi.

La stazione di pulizia e ricarica non ha subito alcun aggiornamento rispetto alla versione precedente ed è disponibile solamente per il modello LV9Q.

Il miglior rasoio da viaggio: il Panasonic CV51

Prendendo in esami i 3 nuovi rasoi Panasonic, usciti con l’aggiornamento dell’estate 2017, risulta particolarmente interessante la versione compatta ES-CV51-S803.

differenza di dimensioni tra il modello Panasonic compatto CV51 e un modello sella serie LV

Il Panasonic CV51 è più piccolo di un 25% rispetto ad un rasoio a 5 lame della serie LV.

Dal punto di vista delle prestazioni di rasatura il mini rasoio CV51 è uguale ad un normale rasoio a 5 lame della serie LV, essendo dotato dello stesso motore e degli stessi elementi di taglio. Il CV51 è però più leggero e di dimensioni ridotte, il che lo rende il miglior rasoio Panasonic per trasportabilità.

Poiché è molto compatto, l’ES-CV51 si adatta molto bene alla mano, dando una grande sensazione di sicurezza e confort durante la presa, anche quando il rasoio è bagnato. Il peso è forse un pò eccessivo date le dimensioni, risultando solo 21 grammi in meno rispetto all’LV65.

A differenza di altri rasoi portatili, che sono alimentati da batterie mini stilo, il Panasonic ES-CV51 è dotato di una batteria ricaricabile agli ioni di litio. Nonostante le dimensioni, la durata della batteria (45 min) è sorprendentemente in linea con i modelli più grandi della serie LV.

Il mini rasoio elettrico CV51 è equipaggiato con lo stesso trimmer popup che abbiamo visto su tutti i rasoi della serie LV Panasonic; un grande punto a favore, considerando che spesso questa dotazione non è incorporata nei rasoi elettrici da viaggio.

Il clou degli accessori è naturalmente la nuova custodia da viaggio rigida in pelle.

Fino ad ora Panasonic non ci aveva mai stupito per la qualità delle custodie, spesso equivalenti a sacchetti morbidi in ecopelle o in tessuto, capaci di offrire solo una scarsa protezione. La nuova custodia rigida è un significativo miglioramento della qualità ed è molto più pratica per chi viaggia.

Concludendo, possiamo tranquillamente affermare come il rasoio Panasonic Cv51 sia di gran lunga il miglior rasoio compatto/da viaggio attualmente in circolazione. Semplicemente non c’è paragone con il resto della concorrenza!

Tuttavia, a differenza del tipico mini rasoio elettrico, che è buono solo per un uso occasionale in mobilità, l’ES-CV51 può rappresentare un’ottima opzione anche come rasoio principale. Visto anche l’ottimo prezzo che potete trovare sul sito del nostro partner Amazon, vi consigliamo caldamente l’acquisto di questo piccolo gioiellino:

279,00
disponibile
07/10/2022 4:23
Amazon Amazon.it
L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 04/10/2022 22:09

Gli aggiornamenti del 2019

Panasonic è uno dei produttori più attivi nel rilasciare nuovi rasoi di fascia alta e non sorprende la scelta di aggiungere nel 2019 altri 2 modelli alla già ricca (e confusa) serie di rasoi a 5 lame.

I 2 rasoi in questione sono assolutamente identici: con l’ES-LV97 che a differenza dell’ES-LV67 include anche una stazione di pulizia automatica.

Il sistema di lame è lo stesso che abbiamo già visto nella prima e nella seconda generazione di rasoi elettrici a 5 lame Panasonic.

Il corpo dei 2 rasoi e la flessibilità della testina possono apparire del tutto simili ai precedenti modelli di terza generazione (ES-LV6N e ES-LV9N), tuttavia ci sono parsi leggermente inferiori sia in termini di maneggevolezza che in termini di materiali.

Rispetto ai precedenti rasoi rimane invariata anche la potenza del motore da 14.000 CPM e il sensore reattivo che determina la densità della barba.

Vale la pena acquistare un rasoio Panasonic di ultima generazione?

Abbiamo apprezzato molto la qualità e le prestazioni degli ultimi rasoi della serie LV; ciononostante, non siamo rimasti così impressionati dalle migliorie apportate.

Malgrado ciò, il costo si e abbassato di molto negli ultimi tempi, tanto che alcuni i rasoi della vecchia generazione  presentano spesso dei prezzi più alti.

Le lamine e le lame di ultima generazione sono compatibili con i rasoi del passato, anche se Panasonic non lo dice esplicitamente. Questo significa che possiamo montare un sistema di rasatura più aggiornato, anche su un vecchio rasoio Panasonic della serie LV.

Al momento in cui scriviamo (Ottobre, 2022), sono disponibili su Amazon 2 tipologie di set di ricambio con lamina esterna e lama interna.

La prima è la versione WES9032, set di ricambio nativo della prima e della seconda generazione dei Panasonic rasoi elettrici serie LV:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 04/10/2022 22:09

La seconda è la versione WES9034, set di ricambio originale per i rasoi elettrici Panasonic LV di terza generazione:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 04/10/2022 22:09

Ad ogni modo, se non badate a spese e volete ottenere fin da subito il top della serie LV di Panasonic, la scelta non può che ricadere sul rasoio elettrico ES-LV97-K con stazione automatica di pulizia:

208,73 220,00
disponibile
07/10/2022 4:23
Amazon Amazon.it
L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 04/10/2022 22:09
Nnhotempo.it ⏱️
Logo