- 8%

Xiaomi M365 Pro

Autonomia
45 km
Velocità
25 km/h
Portata
100 kg
Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 12:57

539.99  499.00 

amazon logo

Articolo idoneo per:

Spedizione gratuita
Reso gratuito entro 30 giorni

Il monopattino elettrico Xiaomi M365 Pro è in offerta sul nostro sito partner Amazon:

499,00€
539,99
disponibile
10 nuovo da 499,00€
2 usato da 464,07€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 12:57

È uscito il nuovo aggiornamento del monopattino M365 Pro!

Vai subito alla recensione

Indice

Xiaomi M365 Pro recensione

9 Voto Medio

Come suggerisce il nome, lo Xiaomi M365 Pro è la versione aggiornata del modello standard M365, con freni migliorati, una batteria più grande e prestazioni generali superiori.

L’M365 Pro viene venduto sotto forma di diversi nomi, i quali a volte possono confondere l’utente, come ad esempio: Xiaomi Mi Electric Scooter Pro, Xiaomi Mi Pro M365, Xiaomi Mi M365 Pro e Xiaomi Mijia M365 Pro.

Noi lo abbiamo guidato in città, tra Milano e Verona, per circa 3 settimane. Lo abbiamo trasportato ovunque: in metro, in bus e anche in auto. Non ci ha mai lasciato a piedi e ci ha sempre portato ovunque volessimo andare. Che dire: il mezzo di trasporto del futuro è già tra noi!

Mi Electric Scooter Pro: Take the Journey Further
torna al menu ↑

Design e Struttura: voto 9

Quando riceverete a casa il pacco con il monopattino elettrico Xiaomi lo troverete già montato e pronto all’uso (qui il link al manuale utente).

Lo Xiaomi Pro M365 ha un’ottima struttura in lega di alluminio di qualità aeronautica e grazie alla combinazione ottimale di pneumatici, peso, e aerodinamica, è oggi uno dei modelli più agili e piacevoli da guidare.

In termini estetici, lo Xiaomi monopattino M365 Pro ci è piaciuto molto, con il suo telaio nero e le finiture rosse.

Lo Xiaomi M365 Pro pesa solo 14,2 kg e quando ripiegato ha una misura compatta di 108 x 43 x 49 cm.

come chiudere lo Xiaomi Mi Electric Scooter Pro

Il meccanismo di piegatura è un’unica leva che si sblocca tirandola verso il basso e si blocca sollevandola. Una volta ripiegata l’asta del manubrio, il perno del campanello va agganciato al fermo posto sul parafango posteriore.

Per una maggiore compattezza e facilità di trasporto avremmo preferito che anche i lati del manubrio si potessero ripiegare. Un modello con queste caratteristiche è il Kugoo S1 Pro.

La pedana è lunga 45 cm e larga 15 cm, è alta 9 cm da terra ed è interamente ricoperta da uno strato gommato antiscivolo.

Comodo è il piccolo cavalletto che permette di parcheggiare il monopattino senza doverlo appoggiarlo ad un supporto.

Il carico massimo trasportabile da questo Xiaomi monopattino elettrico è di 100 kg.

Il manubrio purtroppo non è regolabile, ma almeno i manici offrono una buona presa perché rivestiti in gomma sagomata.

Lo Xiaomi M365 Pro ha un grado di resistenza all’acqua IP54, il che significa che può tollerare la pioggia debole per pochi minuti, quindi bisogna evitare di guidarlo in condizioni meteo avverse.

Lo Xiaomi M365 Pro è uno dei pochi monopattini elettrici che include un campanello sul manubrio, ora obbligatorio per legge.


torna al menu ↑

Ruote e Sospensioni: voto 8,5

Le gomme dello Xiaomi M365 Pro hanno un diametro di 21,5 cm, con un battistrada scanalato che permette una buona aderenza e controllo del mezzo in condizioni di asciutto.

All’interno troviamo la camera d’aria, che vi auguriamo di non dover mai sostituire in caso di foratura. Qualora vi trovaste in questa situazione, vi suggeriamo di acquistare queste camere d’aria e gli eventuali copertoni, 100% compatibili con l’M365 Pro:

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il: 25/09/2020 12:57

Qui abbiamo raccolto 2 video molto interessanti che spiegano come fare a riparare e sostituire la camera d’aria in caso di foratura:

Come riparare la ruota anteriore dello Xiaomi M365 Pro?

Monopattino elettrico Xiaomi m365 riparazione ruota bucata anteriore

Come riparare la ruota posteriore dello Xiaomi M365 Pro?

Monopattino elettrico Xiaomi M365 riparazione ruota bucata posteriore

Uno dei modi migliori per evitare di forare i pneumatici è quello di mantenere sempre la giusta pressione delle ruote.  Xiaomi consiglia una pressione delle gomme attorno ai 50 psi (3,4 bar). Una soluzione che vi consigliamo è questo compressore digitale portatile firmato Xiaomi, a nostro avviso uno dei più grandi investimenti che potete fare se acquistate un monopattino elettrico con pneumatici gonfiabili.

Nonostante la mancanza di un sistema di sospensioni, l’ammortizzazione è soddisfacente perché garantita dai pneumatici gonfiabili che ne sopperiscono la mancanza.

Sul marciapiede e nei tratti accidentati le gomme possono assorbire gran parte delle vibrazioni, ma se si incontrano delle grandi buche o dei scalini molto alti, questi si sentiranno discretamente. Se cercate un monopattino elettrico con un avanzato sistema di sospensioni, vi consigliamo di optare per il Kugoo Kirin M4 Pro.

torna al menu ↑

Velocità e Potenza: voto 9

Il motore a mozzo della ruota anteriore sprigiona 300 W e permette allo Xiaomi Mi Electric Scooter Pro di raggiungere una velocità massima di 25 km/h; valore che potrebbe sembrare basso, ma che in realtà risponde perfettamente ai requisiti richiesti dal codice della strada per poter circolare sulle strade Italiane.

Naturalmente, bisogna anche considerare i fattori che possono influenzare la velocità complessiva del monopattino elettrico. Il nostro contachilometri segnava addirittura i 26 km/h!

Con l’aggiornamento del firmware alla versione hackerata è possibile sbloccare una velocità superiore, fino a 35 km/h. Per proteggere voi stessi e gli altri da qualsiasi incidente, sconsigliamo assolutamente questa pratica, che va contro le normative e invalida la garanzia.

torna al menu ↑

Batteria: voto 9,5

Uno dei miglioramenti più importanti, apportati alla versione Pro rispetto alla M365 standard, è l’inclusione di un pacco batteria agli ioni di litio di dimensioni maggiori (474 wattora e 12800 mAh). Come conseguenza, la durata della batteria è aumentata, permettendo a questo monopattino elettrico di percorrere un massimo di 45 km con una piena carica (autonomia raggiungibile in modalità ECO).

Abbiamo notato che quando lo stato della batteria scende sotto il 25%, la potenza del motore cala conseguentemente.

Inoltre, lo Xiaomi M365 Pro ha un innovativo sistema di gestione intelligente della potenza (BMS), che mantiene il monopattino elettrico al sicuro, attraverso 6 misure di protezione:

  1. Protezione da corto circuito;
  2. Doppia protezione da sovralimentazione
  3. Doppia protezione da sovrascarica:
  4. Protezione da sovracorrente;
  5. Protezione da sottotensione;
  6. Resistenza alla temperatura;

Inoltre è possibile controllare rapidamente lo stato di salute della batteria dall’applicazione mobile Xiaomi.

È possibile caricare il monopattino attraverso un cavo di alimentazione fornito in dotazione, che si inserisce in una porta vicino alla ruota anteriore. Questa ricarica ci è sembrata piuttosto lenta: ci vogliono dalle 8 alle 9 ore per ricaricare completamente la batteria.

Essendo una batteria agli ioni di litio di alta qualità, gli utenti dovrebbero aspettarsi una media di 500-1000 cariche prima che si verifichino dei problemi. Anche utilizzando e caricando la batteria su base giornaliera, dovrebbe comunque durare almeno 2-3 anni.

torna al menu ↑

Luci: voto 8,5

Lo Xiaomi Mi Eletric Scooter Pro ha un faro anteriore a LED da 1,1 W montato sul manubrio e una luce di stop posteriore che lampeggia quando si frena.

Entrambe le luci hanno una discreta luminosità: la strada viene illuminata fino a 6 metri di distanza durante la guida notturna, mentre la luce rossa si nota perfettamente anche in condizioni di scarsa visibilità.

Come i migliori monopattini elettrici che si rispettano, anche l’M365 Pro ha dei catarifrangenti: 4 per la precisione (2 per lato, anteriore e posteriore), che rendono visibile il mezzo anche a coloro che arrivano dai lati.

Attenzione: nelle ultime versioni dello Xiaomi Mi Electric Scooter Pro i catarifrangenti laterali sono di colore giallo anziché rosso.

torna al menu ↑

Freni: voto 9,5

Il monopattino Xiaomi M365 Pro è dotato di un freno elettronico anteriore e di un freno a disco meccanico posteriore, con sistema E-ABS per evitare il bloccaggio delle ruote.

Entrambi i sistemi frenanti sono attivati da una sola leva del freno (posta sul lato sinistro del manubrio).

Xiaomi ha anche sviluppato un sistema che trasforma l’energia cinetica (generata dalla frenata), in energia elettrica da immagazzinare nella batteria.

L’app Xiaomi permette all’utente anche di modificare il livello di forza della frenata rigenerativa. Noi consigliamo di impostarlo sul valore massimo, per avere la migliore frenata possibile e il maggior volume di energia immagazzinata.

Effettuando vari test di frenata siamo stati in grado di fermare il monopattino in meno di 5 metri quando lanciato alla massima velocità. Un risultato davvero eccellente!


torna al menu ↑

Funzionalità: voto 9

La maggior parte delle funzionalità dello Xiaomi M365 Pro possono essere sbloccate tramite Xiaomi Home (Apple, Android), l’applicazione per smartphone creata per controllare e gestire tutti i dispositivi Xiaomi. Attraverso questa app possiamo leggere dati come la velocità media, il chilometraggio, le informazioni sulla batteria e fare aggiornamenti del firmware.

Oltre all’applicazione ufficiale di Xiaomi, è possibile installare un paio di app alternative, come M365 Tools (compatibile anche con il Ninebot Es2), in grado di aggiungere interessanti funzionalità.

Al centro del manubrio troviamo lo schermo luminoso a LED, che rivela lo stato di velocità, batteria residua, modalità attiva, connessione Bluetooth e luci.

Tramite un unico pulsante centrale è possibile agire sulle impostazioni di base come luci, modalità di guida e accensione/spegnimento del mezzo.

Il monopattino elettrico Xiaomi ha 3 modalità di guida:

  • ECO:
    velocità max 15 km/h;
  • D (standard):
    velocità max 20 km/h;
  • S (sport):
    velocità max 25 km/h;

Passare a tutte e 3 le modalità è semplicissimo: basta premere 2 volte il pulsante di accensione.

Un problema sorge quando ad esempio vogliamo impostare la velocità massima di 6 km/h (limite imposto dal codice della strada per le aree pedonali). Una soluzione è rappresentata dalla funzione Cruise Control, che può essere regolata dall’app e impostata alla velocità preferita. Per attivarlo basta premere l’acceleratore per più di 5 secondi e si sentirà un segnale acustico che avverte che la velocità verrà mantenuta costante. Per annullarlo basterà poi tirare brevemente il freno o spingere la leva dell’acceleratore.

Utilizzando l’applicazione Xiaomi Home sul proprio smartphone è possibile bloccare il monopattino, in modo che faccia scattare un allarme se qualcuno cerca di spostarlo o accenderlo.


torna al menu ↑

Guida: voto 9

Lo Xiaomi M365 Pro è uno dei monopattini elettrici più facili da guidare. Mantenere l’equilibrio è facile grazie al basso centro di gravità.

L’attivazione dei freni è fluida e reattiva e il tempo di frenata ci ha soddisfatto ampiamente, anche a velocità elevate.

La pedana è abbastanza larga per adattarsi comodamente ad entrambi i piedi, mentre il manubrio offre un grande comfort a chi non vuole stressare le articolazioni delle spalle.

Come la maggior parte dei monopattini elettrici, anche l’Mi M365 Pro non ha una modalità di avvio da fermo, ciò significa che è necessario dare una piccola spinta con il piede per avviare il motore elettrico.

Lo Xiaomi Mija M365 Pro ha dimostrato di avere una buona accelerazione su terreni pianeggianti.

Sia in modalità Eco che in modalità Sport, il motore è risultato sempre silenzioso.

Xiaomi sconsiglia di utilizzare il monopattino elettrico in caso di pioggia, tesi supportata anche dai nostri test, che hanno riscontrato una tenuta minore delle gomme con asfalto viscido e bagnato.

torna al menu ↑

Xiaomi M365 vs Pro

In questa tabella abbiamo messo a confronto il primo Xiaomi M365 con la versione Pro (oggetto della nostra recensione):

Anche se può sembrare identico ai più recenti modelli Xiaomi come l’Essential o l’1S, la versione Pro è leggermente più grande, non solo per il peso che passa dai 12 kg a 14 kg, ma anche per lo spazio maggiore offerto dalla pedana. Questa scelta, in realtà, è stata fatta per predisporre l’alloggiamento del pacco batteria da 474 Wh.

La batteria più grande significa per l’M365 Pro un’autonomia maggiore di 15 km rispetto alla versione precedente.

Gran parte del design originale dell’M365, compresi l’acceleratore, le gomme, i freni, le luci e il meccanismo di piegatura, è rimasto lo stesso. Unica eccezione è l’inserimento del nuovo display cruscotto, dopo aver ascoltato le critiche dei primi utilizzatori che lo acclamavano a gran voce. La prima edizione del M365 aveva soltanto 4 LED che indicavano lo stato della batteria.

Il nuovo monopattino Xiaomi Pro viene commercializzato solo in nero, rispetto invece alle 2 colorazioni del primo M365, che era disponibile anche nella versione in bianco.

Il motore dello Xiaomi Mi Electric Scooter Pro ha una potenza nominale simile al suo predecessore (300 W contro 250 W), ma con una potenza di picco che passa da 500 W a 600 W; ciò comporta un tempo di accelerazione più rapido (da 0 a 25 km/h in 5 secondi) e la possibilità di affrontare pendenze del 20% (anziché del 14%).

Lo Xiaomi M365 offriva solo 2 modalità di guida: Standard (25 km/h) ed ECO (18 km/h). Il nuovo M365 Pro invece aggiunge una terza modalità, chiamata Sport, con la stessa velocità della Standard (25 km/h) ma una maggiore accelerazione.

L’M365 PRO viene fornito con dischi dei freni più grandi rispetto al suo predecessore. Questo è probabilmente dovuto al fatto che il nuovo modello ha un motore più potente, che richiede freni migliori. La differenza è più evidente con alte velocità: quando si va alla massima velocità, l’M365 PRO si ferma molto più velocemente rispetto all’M365, con  uno spazio di frenata inferiore di 1-2 metri.

C’è solo una ragione per continuare a scegliere il vecchio M365: il prezzo (solitamente inferiore del 30-40%).

torna al menu ↑

Xiaomi M365 Pro prezzo e dove acquistarlo

È possibile acquistare l’M365 Pro in diversi punti vendita, compresi i soliti rivenditori cinesi.

Tuttavia, il nostro consiglio è quello di affidarsi ad Amazon Italia, che offre una garanzia Europea di 2 anni e la spedizione veloce e gratuita con Prime.

499,00€
539,99
disponibile
10 nuovo da 499,00€
2 usato da 464,07€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 12:57
Si noti che le scorte vengono esaurite molto velocemente, quindi preparatevi ad attendere qualche giorno prima che l’offerta torni ad essere disponibile. In genere, nel giro di pochi giorni, i magazzini vengono nuovamente riforniti e bisogna quindi affrettarsi ad accaparrarsi lo Xiaomi M365 Pro.

torna al menu ↑

Perché comprare uno Xiaomi M365 Pro?

È uscito il nuovo aggiornamento del monopattino M365 Pro!

Vai subito alla recensione

Il monopattino Xiaomi M365 Pro è estremamente leggero e facile da trasportare. Pesa solo 14,2 kg e si piega completamente in meno di 3 secondi.

Il design elegante e raffinato farà morire d’invidia la gente che vi guarda mentre scorrazzate in giro per la città.

L’assemblaggio complessivo, i materiali utilizzati, la finitura e il packaging, dimostrano ancora una volta come i prodotti Xiaomi siano curati estremamente nei dettagli, rispetto alla concorrenza.

L’Mi M365 Pro ha un ottimo sistema di frenata e la batteria garantisce una delle migliori autonomie tra i monopattini elettrici in commercio.

Dell’applicazione Mi Home se ne può fare benissimo a meno, anche perché il display digitale permette di consultare i parametri e controllare le principali impostazioni.

I pneumatici gonfiabili ammortizzano abbastanza bene i terreni irregolari, offrendo una guida fluida su diversi tipi di pavimentazione. Inoltre il centro di gravità basso dà una forte sensazione di sicurezza con alte e basse velocità.

Questo monopattino elettrico è sicuramente destinato ad adolescenti e adulti con esperienza di guida. Per guidare questo mezzo è consigliata un’altezza compresa tra i 120 e i 200 cm.
9Voto Medio
Eccellente!
Lo Xiaomi M365 Pro ha un telaio robusto e di grandi dimensioni, che non va a discapito della portabilità. La guida agile e confortevole è supportata da degli ottimi pneumatici. La batteria è la migliore della categoria, con autonomia e velocità da top di gamma. Massima è la sicurezza grazie all'ottimo sistema di frenata e luci in dotazione.
Design & Struttura
9
Ruote e Sospensioni
8.5
Velocità & Potenza
9
Batteria
9.5
Luci
8.5
Freni
9.5
Funzionalità
9
Guida
9
PRO
  • Autonomia
  • Struttura
  • Facile e veloce da ripiegare
  • Sistema di frenata
  • Display
  • App
CONTRO
  • Ricarica lenta
  • Peso
  • Manubrio non regolabile
torna al menu ↑

Confronta lo Xiaomi M365 Pro con i migliori monopattini elettrici


  • Panoramica
  • Description
  • Marca
  • Availability
  • User Rating
  • Recensione
  • Caratteristiche
  • Dimensioni
  • Peso
  • Velocità
  • Potenza nominale
  • Autonomia
  • Batteria
  • Tempo di ricarica
  • Portata
  • Diametro Ruote
  • Pneumatico
  • Pendenza massima
  • App
  • Campanello
  • Luce Anteriore
  • Manubrio regolabile

Caratteristiche: Xiaomi M365 Pro

Dimensioni 113 x 43 x 118 cm
Peso 14 kg
Velocità 25 km/h
Potenza nominale 300 W
Autonomia 45 km
Batteria 474 Wh (12800 mAh)
Tempo di ricarica 8-9 ore
Portata 100 kg
Diametro Ruote 21,5 cm
Pneumatico Con camera d'aria
Pendenza massima 20%
App
Campanello
Luce Anteriore
Manubrio regolabile

I Pro e Contro di Xiaomi M365 Pro


PRO
  • Autonomia
  • Struttura
  • Facile e veloce da ripiegare
  • Sistema di frenata
  • Display
  • App
CONTRO
  • Ricarica lenta
  • Peso
  • Manubrio non regolabile

Le migliori foto di Xiaomi M365 Pro


Hai qualche dubbio o domanda?


 
Nnhotempo.it ⏱️
Logo